Come scegliere la piscina perfetta per allenarsi!

Fitness, Salute e Benessere
Scritto da: Arena at 30 Agosto '16 0
You are reading: Come scegliere la piscina perfetta per allenarsi!

Se hai la fortuna di avere nella tua zona diverse strutture tra cui poter scegliere, certamente vorrai impegnarti a trovare quella che soddisfi maggiormente le tue necessità prima di spendere una cifra non indifferente per l’abbonamento. Trovare la piscina perfetta per te può fare davvero la differenza nell’allenarsi con entusiasmo, perciò assicurati di tenere a mente i seguenti fattori quando valuti una struttura.

Posizione. E’ vicina a casa o al tuo posto di lavoro? Ha un parcheggio adeguato o è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici? Se non potrai raggiungere la piscina comodamente sarà più facile trovare delle scuse per non andare!

Orari e capienza. Gli orari del nuoto libero coincidono con gli orari in cui pensi di allenarti? Quanto è affollata la piscina durante le ore di punta? Potrebbe essere difficile trovare una corsia libera? Oppure, se sei interessato ai corsi, gli orari ti sono congeniali? Qual è il rapporto numerico insegnante-allievi? Anche una struttura eccellente può diventare decisamente meno fruibile se è troppo affollata negli orari in cui la frequenti.

Lunghezza della vasca. Ti alleni a livello competitivo e gareggi in piscine olimpioniche? In questo caso sarebbe importante per te allenarti in una vasca da 50 metri, che ti permetterebbe di lavorare sulla resistenza e di focalizzarti sul mantenere i tuoi ritmi più a lungo.

Accessori. La piscina è dotata di blocchi di partenza? Inoltre fornisce gratuitamente accessori utili all’allenamento, come tavolette e pullbuoy?

Ambiente. Gli spogliatoi e le aree comuni sono pulite e mantenute bene? L’atmosfera è calma, o ti trasmette energia? Rispecchia i tuoi gusti? La temperatura dell’acqua e quella dell’aria sono ad un livello confortevole? Ti senti a tuo agio a bordo vasca con chi abitualmente frequenta quella struttura? Quando vai ad informarti, approfitta per dare un’occhiata in giro e cerca di capire se fa al caso tuo.

Servizi extra. Sei interessato ad esempio al servizio babysitter, alla presenza della Spa, di un bar o di altri servizi? Sei più orientato verso centri sportivi più grandi, in cui si possono praticare altri sport oltre al nuoto, come palestra o spinning?

Costo. Valuta attentamente il costo dell’abbonamento mensile e annuale e i costi dei corsi specifici o degli altri servizi. In alcune piscine l’abbonamento è piuttosto costoso, ma offre moltissimi servizi aggiuntivi compresi nel prezzo. Tuttavia, se non prevedi di utilizzare questo tipo di servizi, ti converrà senz’altro optare per un abbonamento base altrove.

Oltre a valutare tutti questi punti, non dimenticare di controllare le pagine social della piscina e le recensioni in rete, per farti un’idea di cosa piace o non piace agli utenti di quella struttura, per quanto dobbiamo sempre ricordare che le diverse persone che frequentano una piscina hanno necessità e priorità diverse, quindi alcune loro lamentele o apprezzamenti su determinate caratteristiche potrebbero non essere del tutto rilevanti ai fini della qualità del tuo allenamento.

Fatti dunque un’idea chiara di quali caratteristiche siano per te fondamentali e fai una prova nelle diverse piscine che hai selezionato. Controlla i servizi, parla con lo staff, prova la vasca e vedi come va. Con un po’ di fortuna troverai la piscina nella quale non vedrai l’ora di allenarti!

Secondo te qual è la caratteristica numero 1 che una piscina deve avere?

Author

Scritto da:

Arena

POTRESTI ESSERE INTERESSATO A