fbpx

E’ ora di tornare in piscina: ecco come scegliere il costume giusto per i tuoi bambini!

Fitness, Salute e Benessere
Scritto da: Arena at 7 Settembre '15 0
You are reading: E’ ora di tornare in piscina: ecco come scegliere il costume giusto per i tuoi bambini!

Inizia la scuola e con lei anche le attività sportive dei nostri ragazzi. Se i tuoi bambini hanno scelto di frequentare un corso di nuoto, ora potresti dover essere alla ricerca di un costume adatto. Ecco qualche consiglio da tenere a mente per la scelta dei costumi per bambini.

Vestibilità

Assicurati che il costume sia della taglia giusta e che sia comodo. Deve essere aderente, ma non troppo stretto: il tessuto non deve spostarsi mentre si nuota. Un costume lento costringerebbe il bambino a sistemarselo continuamente, mentre uno troppo stretto lascerebbe dei brutti segni rossi sulla pelle, di certo non un bel ricordo delle ore trascorse in piscina.

Modello

La maggior parte dei costumi da allenamento da bambina (pensati cioè per la piscina, piuttosto che per il mare) sono interi. arena offre una vasta gamma di opzioni per le spalline e il design della parte posteriore, in modo che tu possa sempre trovare il modello più adatto che offra sufficiente copertura e confort alla tua bambina sia dentro che fuori dall’acqua. Per le ragazze più grandi che nuotano ad un livello più alto, si possono scegliere modelli con una vestibilità posteriore più aperta (“tech back” o “freedom back”) per la massima libertà di movimento.

I costumi da bambino comprendono invece slip, short di diverse lunghezze e jammer. Gli slip sono i modelli che offrono maggior libertà di movimento, ma ovviamente una minor copertura. E’ prima di tutto questione di gusti personali, ma se nei  mesi più caldi il tuo bambino nuota in una piscina all’aperto, c’è da considerare anche la giusta dose di protezione dai raggi UV. arena offre una gamma di prodotti con protezione integrata sia per bambino che per bambina.

Costo

I bambini crescono alla velocità della luce, perciò è normale non voler spendere più denaro di quello strettamente necessario per qualcosa che non andrà più bene fra qualche mese. Detto questo, un costume di qualità non solo dura più a lungo, ma fa un’enorme differenza in termini di confort e performance in acqua. Per assicurarti che i tuoi siano soldi ben spesi, scegli il tessuto giusto a seconda dell’utilizzo e segui attentamente le istruzioni per la cura del capo riportate sull’etichetta.

Tessuto

Una parte dei costumi arena per bambini è in tessuto Max Fit, una miscela di nylon ed elastan che garantisce elasticità, confort di lunga durata e perfetta vestibilità. I costumi in Max Fit mantengono a lungo la forma e sono resistenti ai raggi solari e al cloro. Questo tessuto è l’ideale per un utilizzo poco intensivo di una o due volte a settimana.

Se i tuoi bambini però si allenano tutti i giorni o non hanno più di un costume che possono indossare a rotazione, oppure sono un po’ più grandi e cambiano taglia un po’ meno spesso, puoi prendere in considerazione un costume in Max Life, un innovativo tessuto in poliestere che è resistente al cloro, alle abrasioni, al pilling (la formazione di antiestetici pallini) e offre un’eccellente protezione dai raggi UV.

Manutenzione

Per assicurarti che il costume del tuo bambino duri il più a lungo possibile, risciacqualo in acqua dolce subito dopo l’uso. Non lasciare i costumi bagnati nella borsa e non esporre la borsa a contatto diretto con i raggi solari. Quando torni a casa, lava i costumi con un detergente per capi delicati e lasciali asciugare all’aria e lontano da fonti di calore. Non lavarli a secco, non candeggiarli, non metterli nell’asciugatrice e non stirarli.

Cosa ci siamo dimenticati? Hai qualche altro consiglio utile per la scelta dei costumi da bambino?

Author

Scritto da:

Arena

POTRESTI ESSERE INTERESSATO A