fbpx

Pullkick Pro, esercizi per un utilizzo efficace

Allenamento e tecnica
Scritto da: arena coaches at 9 Dicembre '16 0
You are reading: Pullkick Pro, esercizi per un utilizzo efficace

Abbiamo già presentato nei nostri precedenti articoli il Pullkick arena, un pratico strumento che combina il design della tavoletta e quello del pullbuoy. Ora è il momento del Pullkick Pro, realizzato per rendere ancora più efficace l’allenamento. La novità del Pullkick Pro risiede nella galleggiabilità limitata, dunque è pensato per i nuotatori PRO, più esperti, affinché possano lavorare più intensamente sul core e sull’allineamento.

I suoi plus sono:

dimensioni compatte che aiutano a mantenere un’efficace linea del corpo e un ottimo galleggiamento durante l’utilizzo come pullbuoy;

l’innovativa “streamline grip”, presa idrodinamica per stabilizzare e rafforzare il core stability;

la morbida schiuma con il quale è prodotto rende più piacevole il passaggio da pullbuoy a kickboard, trasformandolo in ottimo strumento per l’allenamento delle gambe;

galleggiabilità limitata per rinforzare il core e rendere ancora più efficace l’allenamento.

Oggi vedremo una serie di esercizi che potranno esserti utili e che metteranno in luce la poliedricità del Pullkick Pro.

1. Stile libero a un braccio. Come abbiamo già avuto modo di vedere, lo stile libero a un solo braccio è uno degli esercizi chiave per il miglioramento della tecnica. In questo esercizio il Pullkick Pro è usato come supporto frontale cioè come tavola.

Afferra il Pullkick Pro con entrambe le mani e cerca di mantenere un’ottima linea con il corpo. Inizia il movimento di trazione verso il basso con un braccio e quando la mano è sotto la spalla inizia la respirazione. Quando termini la fase di trazione e spinta, quindi il braccio è lungo il corpo, fai una leggera pausa. A questo punto richiama il braccio facendo attenzione che il gomito sia verso l’alto. Quando la mano arriva a metà schiena, riporta il viso in acqua e riporta la mano sul Pullkick Pro. Ripeti con l’altro braccio.

2. Dorso doppio (o a due braccia) con palette. Questo esercizio ha come obiettivo il miglioramento della presa dell’acqua e l’aumento della sensibilità in fase di trazione. Il Pullkcik Pro è utilizzato come pullbuoy e le palette servono per aumentare la quantità di acqua presa in fase di trazione.

Inizia con il Pullkick Pro tra le gambe e le palette alle mani. Le gambe, possono accennare un leggero movimento nonostante il supporto del Pullkick Pro. Le braccia nella fase iniziale sono lungo i fianchi, a questo punto recuperale simultaneamente, portandole verso l’alto. Una volta che le mani entrano in acqua, cerca di allungarti il più possibile e successivamente esegui una decisa trazione verso il basso, riportando le braccia lungo i fianchi. Ripeti il movimento più volte, assicurandoti di mantenere una corretta posizione del corpo e una presa efficace.

3. Rana con gambata a delfino. Questo è un esercizio chiave nell’apprendere e migliorare il movimento delle anche nella rana. Come per l’esercizio precedente nel dorso, Il Pullkick Pro è utilizzato come pullbuoy.

Inizia a nuotare a rana. Mentre inizi la trazione, dai una gambata verso il basso.

Esegui una trazione completa a rana. Nella fase di recupero, immergi la testa, solleva le anche e concludi la fase discendente della gambata a delfino. Assicurati di distendere completamente le braccia in avanti ad ogni bracciata, allunga il corpo in acqua e solleva anche e gambe ad ogni gambata. Per prendere il giusto ritmo, respira ogni due o tre trazioni.

Author

Scritto da:

arena coaches

Swim coaches, trainers and experts will give you all kinds of tips for performing at your best in both training and races. Meet the coaches

UNISCITI ALLA NOSTRA COMMUNITY!

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle ultime novità, comunicazioni e offerte.

POTRESTI ESSERE INTERESSATO A

Ti piacerebbe avere un accesso speciale ai contenuti esclusivi arena?

UNISCITI ALLA NOSTRA COMMUNITY!

Iscriviti alla newsletter. Riceverai notizie in anteprima e promozioni esclusive dedicate agli iscritti.

wave