fbpx

Vuoi migliorare le tue performance? Impara ad allenare i misti!

Allenamento e tecnica
Scritto da: arena coaches at 15 Ottobre '15 0
You are reading: Vuoi migliorare le tue performance? Impara ad allenare i misti!

Saper allenare i misti non è semplice, ma certamente è una qualità da sviluppare soprattutto se vuoi diventare un nuotatore più completo. L’allenamento dei misti incrementa le capacità aerobiche e consente di acquisire una maggiore sensibilità in acqua.

I vantaggi dati dall’allenamento dei misti sono diversi:

Varietà di allenamento. Abbiamo già visto come la varietà sia alla base del successo dell’allenamento.

Diversità di stimoli. Stimoli diversi corrispondono a motivazioni diverse e ad attenzione più accentuata sui particolari.

Possibilità di cimentarsi in altre gare che non siano la tua. Questo può portare un enorme vantaggio nell’affrontare le proprie gare.

Le strategie da seguire sono molto semplici:

Lavora sugli stili più deboli almeno 1 o 2 volte a settimana

Lavora cambiando spesso gli stili durante la singola sessione d’allenamento

Allena gli stili nel giusto ordine

  • 20×50 m misti (5x delfino/5x dorso/5x rana/5x stile libero)

Allena le gambe. A delfino e rana lavora con le braccia lungo i fianchi e a dorso e stile libero parzialmente sul lato

Lavora sul cambio di nuotata durante le fase di virata nelle serie a gambe

  • nuota “completo” in entrata e uscita di virata
  • cura molto le virate

Compresi i principi base dell’allenamento dei misti, puoi iniziare ad applicarli per:

1. allenare le tue doti aerobiche con diverse tipologie di serie

  • Metodo “andata/ritorno”
    delfino/dorso/rana/stile > stile/rana/dorso/delfino.
    Per esempio 8×100 misti, 1x “andata” 1x ritorno rec. 20”
  • Metodo “a coppie”
    delfino/dorso, dorso/rana, rana/stile, stile/delfino.
    Per esempio 16×50 misti, 1x “coppia” rec. 10”

2. allenare i diversi stili in progressione:

  • 25 delfino
    50 delfino/dorso
    75 delfino/dorso/rana
    100 misto
    75 come sopra
    50 come sopra
    25 come sopra

3. allenare gli stili più deboli

  • serie x 150 m (senza lo stile libero)
    50 delfino/50 dorso/50 rana
    25 delfino/25 dorso/25 rana

4. allenare il passo gara con serie frazionate (per i 200m misti)

  • 25 delfino rec. 5”
    50 delfino/dorso rec. 10”
  • 50 dorso/rana rec. 10”
    50 rana/stile rec. 5”
  • 25 stile

Infine un consiglio: prova, durante gli allenamenti sui misti, ad allenarti con e contro altri nuotatori più forti di te in altri stili. Questo ti aiuterà a migliorare molto in quegli stili in cui sei più debole. Noterai inoltre che, allenando i misti, ne avranno beneficio le performance nel tuo stile preferito.

—————

Cerchi il costume perfetto per i tuoi allenamenti? Dai un’occhiata qui!

Author

Scritto da:

arena coaches

Swim coaches, trainers and experts will give you all kinds of tips for performing at your best in both training and races. Meet the coaches

UNISCITI ALLA NOSTRA COMMUNITY!

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle ultime novità, comunicazioni e offerte.

POTRESTI ESSERE INTERESSATO A

Ti piacerebbe avere un accesso speciale ai contenuti esclusivi arena?

UNISCITI ALLA NOSTRA COMMUNITY!

Iscriviti alla newsletter. Riceverai notizie in anteprima e promozioni esclusive dedicate agli iscritti.

wave