I bambini di “Acquamica: nuoto anch’io Arena” si sono tuffati con le giocatrici del “Setterosa”

Non categorizzato
Scritto da: Arena at 21 Maggio '14 0
You are reading: I bambini di “Acquamica: nuoto anch’io Arena” si sono tuffati con le giocatrici del “Setterosa”

Ad Avezzano ha fatto tappa la seconda festa dell’acqua del 1° progetto nazionale scolastico dedicato all’avvio all’acquaticità, sviluppato da Arena in collaborazione con FIN, che ha coinvolto 12.500 alunni e famiglie sul territorio nazionale.

 

Il “Centro Federale Unipol Blustadium” ha accolto i bambini della 1° C della Scuola Villaggio Celdit (Chieti), risultati tra i vincitori del progetto rivolto agli alunni del 1° ciclo di scuola primaria (6-8 anni), avviato lo scorso settembre. Alla festa in piscina erano presenti Tania di Mario e Teresa Frassinetti della Nazionale di Pallanuoto Femminile, accompagnate dal loro allenatore Fabio Conti. La rappresentativa del Setterosa e gli istruttori FIN hanno aiutato i bambini a scoprire quanto possa essere facile giocare in piscina come al mare e hanno trascorso insieme dei momenti divertenti in acqua. Tra un gioco e l’altro, infatti, le due atlete della Pallanuoto femminile hanno dato una dimostrazione delle loro capacità tirando palloni a rete sotto gli occhi divertiti dei bambini presenti. La festa dell’acqua acquamica è stata l’occasione per far incontrare la classe vincitrice del concorso con la classe 2° A Polo Vivenza Giovanni XXIII di Avezzano, classe che fa parte di un programma di avviamento al nuoto promosso dal Centro Federale locale di Avezzano.

E dopo le tappe di Roma e Avezzano, la prossima “Festa dell’acqua” ora tocca a Verona, con un’altra giornata all’insegna del divertimento!

 

 

 

Author

Scritto da:

Arena

POTRESTI ESSERE INTERESSATO A