Palestra e COVID: i consigli di GetFIT per allenarsi in sicurezza

Fitness, Salute e Benessere
Scritto da: Arena at 14 Ottobre '20 0
You are reading: Palestra e COVID: i consigli di GetFIT per allenarsi in sicurezza

Palestre e centri sportivi si sono organizzati per garantire una ripresa delle attività in sicurezza.

Le norme di distanziamento, gli ingressi contingentati e l’obbligo di utilizzo di dispositivi igienici, sono infatti le principali regole adottate per garantire un allenamento sicuro e che invogli i suoi soci a praticare uno sport sano e controllato, come richiede il periodo.

Abbiamo chiesto al nostro partner di lunga data GetFIT un approfondimento sul tema. Ce ne parla qui di seguito Angela Cordaro – Sport Manager del Club di Via Vico a Milano – riassumendo anche il regolamento interno di Getfit in vigore dal 1 giugno 2020.

Palestra e COVID

“Noi di GetFIT ci siamo attrezzati e abbiamo predisposto il club: in sala Fitness abbiamo predisposto dei pannelli che permettano di separare le macchine cardio e le macchine isotoniche e di mantenere una distanza di 2 m da testa a testa fra soci durante l’allenamento. Abbiamo predisposto anche le sale per le attività di gruppo, quindi prenotazioni e una segnaletica con dei bollini che indicano le postazioni all’interno delle sale  per delimitare lo spazio di allenamento riservato ad ogni iscritto. Al di là di tutte queste precauzioni, ci sono delle accortezze che consigliamo ai nostri soci di seguire per allenarsi in totale sicurezza.

INDOSSARE LA MASCHERINA

È obbligatorio indossare la mascherina all’interno del club negli spostamenti, anche all’interno della sala Fitness da una macchina all’altra e la mascherina si può abbassare solo durante l’uso dei macchinari, quindi durante l’allenamento. Anche nello spogliatoio è obbligatorio l’uso della mascherina.

IGIENIZZARE I MACCHINARI

Consigliamo in sala Fitness di sanificare sempre i macchinari prima e dopo l’uso. A tale scopo sono presenti diversi punti dove trovare della carta e ovviamente del disinfettante, sia il gel per le mani che disinfettante per i macchinari stessi.

UTILIZZARE L’ASCIUGAMANO E RISPETTARE GLI SPAZI INDICATI

“Invitiamo ad usare l’asciugamano da appoggiare proprio sul macchinario e sui tappetini. Per quanto riguarda invece le sale corsi, chiediamo di rispettare lo spazio indicato e delimitato per ogni socio. I soci fanno il loro ingresso su prenotazione, poi una volta all’interno, cioè durante l’attività, vedranno non solo un bollino rosso, colorato, che indica lo spazio in cui possono entro il quale possono muoversi, ma avranno anche un’area delimitata con dello scotch sempre colorato, per evidenziare ancora di più questo spazio. Noi di GetFIT abbiamo uno spazio adeguato a norma di legge, anzi di più, perché siamo stati ancora più scrupolosi per non sovraffollare le sale corsi.”

NELLO SPOGLIATOIO

“Anche negli spogliatoi l’accesso è garantito, però si consiglia sempre una doccia veloce o comunque di non sostare a lungo, per evitare momenti di assembramento. Anche lì sono stati chiusi alcuni armadietti: essendo lo spazio comunque limitato ed essendo gli armadietti vicini, la chiusura di alcuni di questi garantisce di poter usufruire dello spogliatoio in sicurezza.”

SANIFICAZIONE

“Ovviamente per quanto riguarda la nostra parte, c’è sempre lo staff pulizie che interviene periodicamente in sala fitness per fare una sanificazione massiva degli attrezzi con uno strumento ad hoc. Inoltre, alla fine di ogni attività di gruppo, i soci stessi sanificano gli strumenti che hanno utilizzato (pesi, manubri, dischi). Al termine di ogni lezione lo staff delle pulizie sanifica l’ambiente, dal pavimento ai tappetini, occupandosi anche dell’areazione del locale. Infine tra un’attività e l’altra viene lasciato un tempo di 15 minuti (che aumenta per le sale dove si praticano attività ad alta intensità cardio) per garantire proprio il ricambio d’aria e la possibilità di intervento da parte del nostro staff pulizie.”

La palestra è un aiuto per combattere il Covid

“Sì, più si è sani e più si è protetti perché si rinforza il sistema immunitario. Uno stile di vita sano e quindi attivo e l’attività fisica, chiaramente abbinata anche ad un’alimentazione sana ed equilibrata (non parliamo di dieta, ma proprio di equilibrio, di fitness, di benessere), aiuta a vivere meglio. Questo principio vale ancora di più in un momento in cui siamo tutti più vulnerabili di fronte a questa pandemia globale: il Covid è pericoloso per chi ha un sistema immunitario debole e l’attività fisica è fondamentale.

È scientificamente provato che chi è attivo si ammala di meno, a partire da un semplice raffreddore o influenza stagionale, fino appunto al Covid-19. È vero che riscontriamo un livello di ansia nei nostri soci, molti sono tornati in allenamento, alcuni ancora no, ed è quindi nostra cura contattarli per rassicurarli, spiegando loro come ci siamo attrezzati per garantire il rientro in allenamento in totale sicurezza.

Non ci sono delle tecniche di base rilassanti da eseguire prima dell’allenamento, ma c’è sicuramente la nostra presenza come trainer, innanzitutto, per spiegare i comportamenti anche da adottare  per rassicurare i nostri soci: bastano delle accortezze per riuscire a gestire l’ansia e ritornare in allenamento.

Nei nostri centri sono in programma molte attività conscious, abbiamo strutturato ilnostro piano lezioni giornaliero offrendo parallelamente attività più “energy” e attività più “conscious”: abbiamo anche lezioni di yoga, body balance, pilates, stretching posturale, panca-fit, tutte attività che aiutano a gestire o a superare quello stress dettato già dalla abituale quotidianità e ancora di più in questo momento storico.

Il nostro planning offre tante attività e in diverse fasce orarie per tutto l’arco della giornata, dalle 7 alle 22:30. Le attività chiaramente finiscono un po’ prima per permettere anche ai soci di lavarsi e di uscire in tempo utile per la chiusura.

Il nostro obiettivo è coprire tutte le diverse fasce orarie: molta gente ora è in regime di smart working, quindi è anche cambiata la fruizione della palestra. Non andando in ufficio, la gente ha più tempo per venire anche in altri momenti della giornata, sia al mattino che al pomeriggio. La nostra offerta è modulata proprio per riuscire ad andare incontro alle esigenze lavorative di tutti i nostri soci. L’offerta è pertanto molto variegata sia nella tipologia che nel numero delle attività.”

 

In collaborazione con ANGELA CORDARO per GetFIT

Sono Angela Cordaro, ho 38 anni e sono mamma di una bellissima bimba di 6. Sono lo sport manager di GetFit Via Vico e lavoro per Getfit dal 2016. Sono laureata in Antropologia e parallelamente ho portato avanti la mia passione per il fitness studiando e certificandomi per insegnare diverse discipline Les Mills, indoor cycle e matwork pilates. Sono promotrice di uno stile di vita sano e attivo, fatto di attività fisica quotidiana che aiuta a vivere meglio e a rinforzare il sistema immunitario.

Author

Scritto da:

Arena

POTRESTI ESSERE INTERESSATO A